Pagine

martedì 26 luglio 2011

Pizza con Lievitazione Naturale

La mia pasta madre (per gli amici Mary) ha quasi 6 mesi.
A questo punto potrei definirla quasi del tutto “matura”, ed effettivamente in questi mesi l’ho vista cambiare molto, sia in termini di consistenza che di profumo.
Tengo molto alla mia piccolina (è proprio vero che diventa “una di famiglia”) e la tratto con tutti i rispetti, la rinfresco, la metto nel suo barattolino pulito e la sistemo vicino al cesto della frutta (lasciando il coperchio leggermente sollevato), così lei assorbe tutti i profumi della casa e fa il pieno di saccaromiceti che le fanno tanto bene!!
Penso che a questo punto però dovrò rassegnarmi e metterla in letargo.. in congelatore! Purtroppo con il lavoro mi incasino, sto fuori tutto il giorno e la sera non ho proprio voglia di fare niente! Ci manca solo che con tutta la fatica che ho fatto ad allevarla. la lasci morire!!!
Quindi la metto a riposo per un po’… questa è l’ultima pizza che ho preparato..

Pizza con Lievito Madre

INGREDIENTI (per una teglia rettangolare 37x26) :

100g di pasta madre rinfrescata
300g di farina ( ho fatto 250g di manitoba e 50g di “0”)
200ml di acqua tiepida (la misura dell’acqua prendetela sempre con le pinze)
2 cucchiai di olio evo
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di sale

PREPARAZIONE:

Mettete la pasta madre in una ciotola con la farina e lo zucchero e iniziate ad aggiungere l’acqua poca alla volta, lavorando bene l’impasto. Quando avrete raccolto quasi tutta la farina dalla ciotola, traferite tutto sulla spianatoia, prendete una tazzina, metteteci il sale e scioglietelo in pochissima acqua (il minimo indispensabile) unitelo all’impasto e continuate a lavorare qualche minuto. Aggiungete l’olio, fatelo assorbire e impastate con energia circa 15 minuti, o fino a quando sentirete che l’impasto si incorda e cambia consistenza.
Formate una palla, incidete la croce sulla sommità  e ponetela in una ciotola (coperta con pellicola) a lievitare.
Oggi a me sono bastate 7 ore, ma fa molto caldo in questi giorni. Potrebbero essere necessarie anche 24 ore di lievitazione in inverno.
Dopo la lievitazione ho steso la pasta (usando le mani) nella teglia unta di olio, e ho lasciato lievitare ancora circa 40 minuti.
L’ho poi condita con la polpa di pomodoro*, origano, mozzarella e salame e via in forno una decina di minuti!
Buonissima!

*ho usato la polpa di pomodoro Mutti, ottima!

14 commenti:

  1. FAVOLOSA!!!!!!!!!!!!!!!!! ti è venuta benissimo, complimneti....viene voglia di morderla!!! baciotti

    RispondiElimina
  2. Favolosa questa pizza, bella ed invitante.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia di pizza Yaya!!! Io continuo a non avere il coraggio di documentarmi e provare il lievito madre, complimenti per la costanza, la tua Mary produce cose buonissime. Chiaramente col tempo libero che viene meno meglio metterla al riparo in freezer. Un bacione e buona serata

    RispondiElimina
  4. ....La pizza con la lievitazione naturale ha quel qualcosa in più....è buonissima....un bacino la stefy

    RispondiElimina
  5. Brava Yaya...io invece dovrei svegliarlo domani il piccolino! Altrimenti in frigo non sta bene! :)
    A presto!

    RispondiElimina
  6. Fa venir voglia di mordere il video! Bravissima, un bacio

    RispondiElimina
  7. Io adoro la pizza..s e non ingrassassi la mangerei anche tutti i giorni! io con la pasta madre non ci faccio molto.. son pigra non le starei appresso.. complimenti a te che ci riesci!! baci .-)

    RispondiElimina
  8. Sto per svenire! Che goduria quella pizza, ne voglio un pezzooooooooooooooo! Se prima avevo fame adesso ho una voragine nello stomaco! Un bacione, buona serata

    RispondiElimina
  9. la pizza con la pm è tutta un'altra cosa! la mia è morta :( mi tocca rifarla dal licoli..bellissima cara!

    RispondiElimina
  10. Mamma mia...ha un aspetto meraviglioso!!

    RispondiElimina
  11. Che meraviglia questa pizza. Sei spettacolarmente brava. Lievitazione perfetta. Complimenti per il tuo splendido blog. Ciao
    M.G.

    RispondiElimina
  12. davanti a una buona pizza non si riesce mai a resistere!!

    RispondiElimina

Dimmi cosa ne pensi...

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails