Pagine

martedì 28 dicembre 2010

Arista di Maiale al Latte con Cipolle al Vino

Rieccoci qui, il Natale è stato archiviato, spero che l’abbiate passato nel migliore dei modi!! Io ho mangiato davvero troppo, e sono in fase di depurazione.. per qualche giorno mi tengo leggera che è meglio, anche perchè in vista c’è il cenone di capodanno.. aiuto!!
Oggi volevo presentarvi una ricetta leggera infatti, ma devo proprio dirvi che questo arrosto merita un po’ di attenzione! Magari c’è qualcuno che cerca un’idea per il 31..
Io stavolta non centro niente, se non per la fotografia, la cuoca è mia madre che ci ha servito a Natale questa delizia, la ricetta l’ha presa da qualche parte ma non si ricordava dove.. la foto è stata fatta al volo… e si vede!!!

 Arista con cipolle

INGREDIENTI:

800g di arista di maiale
1 l di latte
50ml di brandy
4 cipolle rosse
1 bicchiere di vino rosso
2 noci di burro
2 cucchiai di aceto
1 cucchiaio di zucchero
salvia, rosmarino, sale e pepe q.b.
olio evo q.b.

PREPARAZIONE:

Salate e pepate la carne massaggiandola un po’, rosolatela quindi su tutti i lati in una casseruola con l’olio e gli aromi, bagnate col brandy e lasciatelo evaporare. Versate quindi il latte, coprite e continuate la cottura per circa 40 minuti.
Pelate le cipolle e tagliatele a fettine, rosolatele con il burro, salate e sfumate con l’aceto. Versate il vino rosso e lo zucchero e stufatele per 20 minuti.
Tagliate l’arista a fettine e disponetele sul piatto da portata, adagiate le cipolle e guarnite il tutto con la salsa al latte.
BUON APPETITO!!

11 commenti:

  1. e brava la mamma allora!!
    se vuoi un menù disintossicante fai un giro da Passiflora
    http://cookingmovies.blogspot.com/2010/12/star-food-le-ricette-detox-di-gwyneth.html
    un po' estrema forse...
    baci

    RispondiElimina
  2. bella Yaya!!! Mi piace moltissimo questa ricetta e le cipolle rosse poi sono la mia passione!! Questa me la segno

    RispondiElimina
  3. Yaya, potresti aggiudicarti uno dei tre premi. Vieni a leggere
    http://noidueincucina.blogspot.com/2010/12/avviso-il-tempo-delle-mele-e-poi.html
    Stefania

    RispondiElimina
  4. Complimenti alla mamma, bella ricetta da segnarsela subito, cioa e un abbraccio.

    RispondiElimina
  5. Ciao Yaya!!! Anche mia mamma per Natale ha fatto l'arista di maiale al latte (ma senza cipolle)!!!
    Sono sempre più stupita dalle cose che abbiamo in comune, sei davvero la mia gemella!!! :o)
    Le diro' di provare queste cipolle!!!

    RispondiElimina
  6. @sdaura, adesso vado a vedere il menù detox!
    @ Valerio garantisco io!!
    @Stefy ho vistoooo!!! Devo darmi una mossa!!
    @Mariacristina le girerò tutti i complimenti ^_^
    @Crys gemellina mia!!! Le cipolle in abbinamento sono favolose, te le consiglio!

    RispondiElimina
  7. Archiviato il Natale passo da qui per farmi riaprire la fame *_*
    Un piatto che veramente si sposa bene nel doverlo servire ad una tavola imbandita e contornata da ospiti!
    Ti auguro un felice anno nuovo,

    RispondiElimina
  8. Blog di Cucina ed i cioccolatieri artigiani Fratelli Gardini ti invitano a partecipare al Contest “Cioccolato…che passione!”. C’è tempo ancora fino al 10 gennaio 2011!

    Clicca qui per maggiori info

    Aspettiamo la tua ricetta!

    RispondiElimina
  9. una meraviglia, le cipolle al vino mi intrigano non poco.

    RispondiElimina
  10. wow, che piatto Yaya, dev'essere una delizia....
    Ed è pure molto bello....
    Brava, mi piace davvero. Bisognerà provarlo :D
    Un bacione carissima e ti faccio tantissimi auguri. Passa un bellissimo capodanno

    RispondiElimina
  11. Solo il nome mi fa venire l'acquolina, e non sono neanche le dieci del mattino. Tanti odori e sapori racchiusi in un unico piatto, complimenti alla mamma e naturalmente a te. Ti faccio tantissimi auguri per una splendida fine dell'anno. A presto Yaya! :)

    RispondiElimina

Dimmi cosa ne pensi...

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails