Pagine

lunedì 8 novembre 2010

Le Meringhe

Il più classico dei classici modi per far fuori gli albumi avanzati.. cominciamo da qui ma prossimamente proverò anche altre ricette, perchè spesso capita di utilizzare solo i tuorli delle uova… vorremo mica buttare questi poveri albumi?? Dopo aver scoperto la possibilità di congelarli tutto diventa più semplice.
Ho letto tanto su internet, ore e ore di ricerche ^__^ e ho scoperto delle cose.. Per esempio:
- per montare l’albume è deleterio aggiungere il famoso pizzico di sale, che destabilizza la schiuma “rubandole” acqua. Meglio quindi una spruzzatina di succo di limone, che nel caso della meringa regala un bellissimo effetto lucido.
- più le uova sono fresche maggiormente monteranno, inoltre per una perfetta “neve” non deve esserci la minima traccia di tuorlo o grassi, quindi anche il contenitore in cui si lavorerà dovrà essere perfettamente pulito.
- i contenitori migliori in questo caso sono in vetro, porcellana o acciaio, la plastica invece è più difficile da sgrassare, e potrebbe compromettere la buona riuscita del lavoro.
- l’albume monta meglio se a temperatura ambiente, inoltre è buona norma lavare le uova prima di romperle.. insomma, pensate da dove.. escono!
- si inizia sempre a montare a bassa velocità, per poi aumentarla gradualmente.
- da qualche parte ho letto (ma non ricordo dove) che per le meringhe in special modo l’albume da il  meglio di sè quando è separato 1-2 giorni prima di utilizzarlo.
- la prova del nove per capire quando la neve è pronta consiste nel capovolgere la ciotola: l’albume rimarrà dov’è, bello fisso e avrà le sue belle punte rivolte verso l’alto.

Meringhe 010

INGREDIENTI:

2 albumi (56g)
zucchero semolato (112g, il doppio del peso degli albumi)
qualche goccia di succo di limone

PREPARAZIONE:

Per prima cosa ho dato una frullatina allo zucchero per renderlo più fine (ma non al velo).
Ho cominciato a montare gli albumi con il limone, e quando la schiuma ha preso un po’ di corpo ho iniziato a versarci lo zucchero poco alla volta, poi ho continuato a montare fino a che la schiuma è diventata bella soda e lucida. Infine ho formato le meringhette direttamente sulla teglia coperta di carta forno e ho infornato: solo a questo punto ho acceso il forno a 80° circa in modalità ventilato,  si deve ricordare che non devono cuocere, ma solo asciugarsi.. le mie ci hanno messo 3 ore circa, però ogni forno è una storia a se..
BUON APPETITO!!

Ps. se avete altri trucchetti scriveteli pure, non sono mai abbastanza!

15 commenti:

  1. Mi sembra che tu abbia scritto veramente tutto quel che c'è da dire, e ti sono venute benissimo. Io ora sono alle prese coi macarons, mi stanno facendo impazzire. Ciao e buona settimana.

    RispondiElimina
  2. yaya...le meringhe sono il mio sogno segreto!!!

    ma ho il terrore di farle.

    e ogni volta che faccio la crema pasticcera butto via un sacco di albumi!!!

    Dimmi un po', non ti sono rimaste appiccicose dentro? mi terrorizza l'effetto chewingum...

    RispondiElimina
  3. Ciao carissima....eh..le meringhe sono un mondo a parte. I modi per farle sono diversi....a seconda anche dell'uso. Io per esempio monto gli albumi a bagno maria e aggiungo lo zucchero in tre volte, l'ultima a freddo....
    Ma purchè vengano come ci piacciono ogni sistema è valido. Le tue sono bellissime.....perfette!
    Sei stata bravissima se è la prima volta!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  4. @Mariacristina i macarons li ho puntati anche io... vedremo cosa combinerò!!

    @Crysania dunque, dopo varie prove.. e dopo aver imparato un po' di trucchetti.. stavolta sono venute P E R F E T T E!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Asciuttissime e croccanti!
    Ti dirò.. le ho fatte un po' mignon, siccome ho distrutto la mia sac-a poche (che era una baracca) mi sono arrangiata con la sparabiscotti stavolta, la mia ha le bocchette ma sono piccine piccine....
    Questa volta sono stata paziente, e anche dopo cotte le ho lasciate chiuse in forno tutta la notte (ho prodotto in tarda serata come al solito) e al mattino.. erano asciuttissime!! Dai prova a farle, magari solo con 2 albumi.. NON BUTTARLI!!! Congelali piuttosto!

    RispondiElimina
  5. @Viola, come dicevo a Crys non è la mia prima prova.. ma è la prima volta che vengono bene!! ^__^ la prossima volta proverò anche il tuo sistema, magari è più facile.. anche io comunque ho aggiunto lo zucchero in 3 fasi... Sono così semplici e così complicate!!!

    RispondiElimina
  6. Yayaaaa ma sno perfette!!! brava brava!!! adesso ci facciamo la meringata e ci spazzoliamo tutto ;-)

    RispondiElimina
  7. Ore 22.50 inutile dirti che ce le mangieremmo anche adesso... Grande Yaya super meringhe... un bacione dai viaggiatori golosi

    RispondiElimina
  8. mica facile fare delle meringhe come si deve...ma tu ci sei riuscita benissimo, sono perfette!!

    RispondiElimina
  9. le meringhe sembrano così facili e invece farle a regola d'arte non lo è affatto. I tuoi ciuffettini bianchi sono perfetti. Complimenti. Un bacione e buona giornata

    RispondiElimina
  10. ma che meravigliaaaaaaaaaaaaaaaaa
    bravissima come sempre!!!!!
    tanti baci
    ale

    RispondiElimina
  11. @Debora, sono sparite in pochissimo tempo, anche senza meringata!! ^__^
    @Golosi, Dauly, Federica, Alessandra, grazie.. sono proprio orgogliosa di me stavolta! Anche se...... non sono perfettamente lisce... si può ancora migliorare!

    RispondiElimina
  12. Buone le meringhe, ne vado matta!!
    Ti avviso che ho indetto un blog candy sul mio blog http://panperfocaccia-grianne.blogspot.com/2010/10/da-oggi-festeggiamo-tutti-insieme-con.html
    Se ti va di partecipare sei la benvenuta!
    Buona giornata
    Cristina

    RispondiElimina
  13. Ma sono davvero bellissime!!!!Ti sono venute perfette!!!Smack!

    RispondiElimina
  14. ieri sera ero a cena da una amica che si chiedeva quali fossero i segreti per la buona riuscita delle meringhe... bastava passare da qua!! se passi da qua http://mezzalunaricette.blogspot.com/2010/11/ricetta-del-buonumore.html trovi un bel contest sul buonumore... se vuoi partecipare...

    RispondiElimina
  15. eToro is the ultimate forex trading platform for beginning and pro traders.

    RispondiElimina

Dimmi cosa ne pensi...

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails