Pagine

giovedì 4 novembre 2010

Gnocchi alla Romana

Vado letteralmente pazza per questo piatto.. riesco a mangiarne una quantità veramente vergognosa!! Meglio sorvolare..
Ormai non mi chiedo più se sia il caso o meno di pubblicare ricette semplici, magari scontate come questa… Siccome li ho sempre mangiati bell’è pronti non mi sono mai posta il problema di come farli, e ho scoperto di non averne idea! Quindi ho dovuto consultare il mio librone…
Chissà quanta altra gente ha voglia di gnocchi alla romana e non sa bene come prepararli?? Sarò mica l’unica sprovveduta???
Dopo le ricette light dei giorni scorsi, oggi abbiamo un tripudio di burro.. che bontà!!

Gnocchi alla romana 

INGREDIENTI:

250g di semolino
1l di latte
70g di parmigiano grattugiato
2 tuorli d’uovo
60g di burro
1 cucchiaino di sale
noce moscata q.b.

PREPARAZIONE:

Mettere a scaldare in un pentolino il latte con il burro, la noce moscata e il sale. Quando arriva quasi a bollore versare il semolino a pioggia mescolando con la frusta per evitare la formazione di grumi, e proseguire la cottura per una decina di minuti circa. Togliere quindi dal fuoco e incorporare i tuorli, il formaggio ed eventualmente regolare di sale. Rovesciare l’impasto sul piano di lavoro e stenderlo ad uno spessore di circa 1 cm. Lasciar raffreddare dopodichè ricavare gli gnocchi adoperando un coppapasta o un piccolo bicchiere*, disporli leggermente sovrapposti in una teglia unta di burro, ricoprire di fiocchetti di burro e parmigiano e infornare a 180° per 15-20 minuti. Servire subito ben caldi.
BUON APPETITO!!

* gli scarti dell’impasto possono essere reimpastati e stesi per ricavarci altri gnocchi e ridurre gli scarti a zero o quasi.

P:S: con queste dosi vengono 2 teglie belle piene, io ne ho messa una in forno e l’altra l’ho congelata, così è già pronta per la prossima volta!

12 commenti:

  1. Una volta li facevo spesso, ora mi sono un po' impigrita ... preferisco di gran lunga cucinare dolci, ma visto come ti sono venuti bene mi hai fatto venire voglia di farli. un abbraccio.

    RispondiElimina
  2. Li ho rifatti anche io da poco...a mio marito son piaciutissimi...vero che sono strabuoni???tutto quel burro, che bellezza.....cmq anche io non sapevo farli, ho seguito la ricetta sul sacchetto, mi sa che è simile a questa....baciotti!

    RispondiElimina
  3. buonissimi!!! condivido il tuo pensiero sulle ricette semplici, forse sarò ripetitiva,l'avevo scritto anche in altri blog, ma secondo me andrebbero postate tutte le ricette, ci sono tante persone che cercano ricette facili e veloci, perchè non hanno tempo o perchè non sanno cucinare, mai dare nulla per scontato quindi... brava yaya, però mi quantifichi questa quantità vergognosa di gnocchi che ti mangi?? ehehehe

    RispondiElimina
  4. @Mariacristina, ma dai ci vuole solo un pochino di pazienza a tagliarli, ma io mi sono divertita, e poi pregustavo già il sapore.... gnam!!

    @Aria, io ho seguito le dosi di un libretto del bimby figurati :-) ho solo modificato il procedimento!

    @Debora... devo dirlo?? NO, non lo dico.. ti basti sapere che dopo cena ieri sera avevo mal di pancia! Ne ho mangiati troppi, come al solito! Io sono molto a favore delle ricette semplici, anche se ogni tanto mi piace cimentarmi in qualcosa di più complesso.. E in questo mio blogghino ho intenzione di raccoglierle tutte..

    RispondiElimina
  5. Servono queste ricette semplici!! Mica possiamo mangiare sempre solo piatti elaboratissimi! Nemmeno io ho mai provato a farli...(c'è la mamma che provvede!!)! Ma salvo questa ricetta!!!!

    RispondiElimina
  6. Basta, devo proprio venire a mangire a casa tua uno di questi giorni :)))
    Adoro gli gnocchi alla romana.....
    Che buoniiiiiiiiiiii. Dimmi quando scongeli la seconda :))))
    Un bacione

    RispondiElimina
  7. ma sai che non li ho mai fatti?!! e sì che sono romana!!!

    RispondiElimina
  8. Adoro i gnocchi alla romana. Semplici ma sempre buonissimi

    RispondiElimina
  9. @Lafede, anche io ho sempre avuto qualcuno che li facesse per me.. ma dovevo assolutamente provarci ;-)

    @Viola, ti faccio un fischio, contaci!!

    @Pamirilla meno male mi consolo allora!! Vedi che c'è sempre una prima volta?!

    RispondiElimina
  10. andiamo matti per questo piatto ... presto ci toccherà anche a noi farlo... e mangiarlo ;)
    Bacioni dai viaggiatori golosi...

    RispondiElimina
  11. Anche la mia ingordigia sarebbe vergognosa davanti ad un piatto di gnocchi così succulenti!!!

    RispondiElimina
  12. Gli gnocchi alla romana erano il mio piatto preferito quando ero piccolo. Con il tempo li ho un po dimenticati!! Ma ora vedendo i tuoi mi sa che a breve dovrò riproporli.
    Ottimo lavoro Yaya

    RispondiElimina

Dimmi cosa ne pensi...

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails