Pagine

martedì 19 ottobre 2010

NYC (New York Cheesecake)

Da tempo avevo in mente di preparare questa cheesecake, ma sono sempre stata un po’ titubante.. alla fine mi sono decisa, ed eccola qui.. L’ho spacciata come simil torta di compleanno per il mio fidanzato, per festeggiare i suoi primi 30 anni… lo so che avrei dovuto preparargli una torta pannosa, cremosa.. ma questa è sicuramente altrettanto calorica! Non nascondo di aver provato un certo timore al momento dell’assaggio, anche perchè l’ho presentata ad una cena con tutta la famiglia riunita.. ed era la prima volta in assoluto che la preparavo! Come se non bastasse sono anche raffreddata, per cui non ho praticamente sentito il sapore.. la consistenza mi ha stupita, mi aspettavo tutta un’altra cosa, invece si è rivelata molto cremosa. La preparazione richiede un po’ di tempo in effetti, ma l’esecuzione non è difficile.. Ho letto varie ricette ma alla fine ho scelto quella di GZ, a cui ho fatto solo qualche piccolissima modifica.
NYC 011
INGREDIENTI:

Per il fondo:
250g di biscotti Digestive
130g di burro
2 cucchiai di zucchero di canna
Per la crema:
600g di Philadelphia
100ml di panna fresca
100g di zucchero
2 uova intere + 1 tuorlo
20g di maizena
succo di 1/2 limone
1 bustina di vanillina
Per la copertura:
200ml di panna acida
2 cucchiai di zucchero a velo
1 fialetta di aroma vaniglia
Per il topping:
100g di marmellata ai frutti di bosco
acqua q.b.
PREPARAZIONE:
Porre i biscotti nel mixer con lo zucchero di canna e tritarli finemente, trasferirli poi in una ciotola. Sciogliere il burro in un pentolino o nel microonde, lasciar intiepidire e unirlo poco alla volta ai biscotti amalgamando bene il tutto.
Imburrare una tortiera a cerchio apribile del diametro di 24cm e foderarla di carta forno, ritagliando un disco per il fondo e 2 strisce per i bordi. Versare il composto di biscotti e farlo aderire bene sia sul fondo che sui lati, pressandolo con un cucchiaio e cercando di pareggiarlo il più possibile, questa è senz’altro la parte più delicata di tutto il lavoro. Mettere quindi tutto in frigorifero almeno 1 ora.
Preriscaldare il forno a 180°. In una capiente ciotola sbattere le uova, la vanillina e lo zucchero finchè il composto sarà omogeneo, quindi aggiungere il formaggio e lavorare qualche minuto fino ad ottenere una crema liscia e senza grumi. Unire il succo di limone sempre mescolando e la maizena setacciata, 2 pizzichi di sale e per ultima la panna, senza però  montarla, e mescolare bene. Versare quindi la crema ottenuta nella tortiera appena tolta dal frigo e livellarla con una spatola. Coprire la tortiera con un foglio di alluminio per evitare che in cottura scurisca e infornare a 180° per 30 minuti, poi abbassare a 160° e cuocere altri 30-40 minuti. Trascorso questo tempo spegnere il forno e lasciar raffreddare la torta all’interno per 30 minuti con lo sportello semiaperto.
Quando il cheesecake sarà ben freddo, mischiare la panna acida con lo zucchero e la vaniglia, versarlo sulla torta e rimettere in forno a 180° per 10-15 minuti per glassarla. Lasciar raffreddare, sformare e lasciar riposare in frigo almeno 6 ore (meglio se tutta una notte).
Se non trovate la panna acida al supermercato potete farla a casa, mischiando 100ml di panna fresca con 100g di yogurt greco e 1 cucchiaio di succo di limone. Va preparata almeno 1 ora prima di usarla e fatta riposare in frigo.
Per il topping mettere in un pentolino la marmellata con 1-2 cucchiai di acqua e lasciare sul fuoco dolce qualche minuto, lasciare intiepidire e versare sulla torta finita. Eccone una fetta:
Nyc fetta 004

19 commenti:

  1. Io dico che sembra ottima Yaya, una fetta la prenderei subitissimo!! Complimenti

    RispondiElimina
  2. Grazie Chabb! Il fatto è che io non ho mica capito come doveva venire!! ^__^

    RispondiElimina
  3. che fame. Semplicemente meravigliosa. Baciotti

    RispondiElimina
  4. Buonissima, la mia preferita in assoluto YAYA

    RispondiElimina
  5. sono ancora in tempo per quella golosa e favolosa fetta? very yummy!!!

    RispondiElimina
  6. Perfetta Yaya! quelle piccole ondine formate dal coltello durante il taglio sono la prova che la cottura ti è venuta perfetta! Buona serata...anzi ormai buona notte ciao

    RispondiElimina
  7. ha un aspetto stragodurioso.
    una fetta di torta, una tazzona di tisana tiepida, un divano vicino alla veranda, un plaid, un buon libro, un pomeriggio d'inverno in cui si può stare a casa... uhmmm... mi pare ci manchi solo la certezza di poter fare il bis con la torta.

    complimenti yaya!

    RispondiElimina
  8. Niente male Yaya!!! Ingolositi anche quest'ora, ci piace questa torta americana :)
    Un saluto dai golosi ...

    RispondiElimina
  9. A me sembra perfetta Yaya! é bellissima!!
    Ciao e buona giornata!

    RispondiElimina
  10. Vedendo la tua fetta invece penso che deve venire proprio così questa cheesecake, la mia sembrava più cremosa della tua, comunque sembra ottima! Ti consiglio di rifarla quando ti sarà passato il raffreddore, pero' :-)

    RispondiElimina
  11. Ma scherzi???? E' super perfetta! Spero che il tuo fidanzato ne sia rimasto felice...sono sicurissima di si!
    Baci

    RispondiElimina
  12. @Ines e Orsetta, grazie!
    @Kiki certo serviti pure..
    @Greta, mi metto il cuore in pace, si vede che avevo aspettative diverse, ma non l'avevo mai mangiata prima in vita mia!
    @Lareggiadeigatti, hai descritto una scena meravigliosa, rilassante.. il bis direi che ci sta tutto!
    @Golosi, ricambio i saluti..
    @Stella, promeso, la rifarò e la assaggerò per bene!
    @Pagnottella lui ne è rimasto felice eccome! Ma il signorino ha già avanzato una richiesta ben precisa per una delle prossime torte! ^__^

    RispondiElimina
  13. Ma è bellissima!!! quel sughetto, poi....Yaya, una fetta la prenoto per me, è il mio dolce preferitissimo!

    RispondiElimina
  14. @Aria ciao!Se me lo dici tu che sei un'esperta allora ci credo!! Una fetta è già in viaggio verso casa tua!

    RispondiElimina
  15. che spettacolo questa cheesecake!!! ciao!

    RispondiElimina
  16. @Ciao Fairy.. grazie anche a te!

    RispondiElimina
  17. ciao Yaya come sempre ottima ricetta, adoro i cheesecake!!
    Quando hai del tempo potresti passare al mio blog? Ho una sorpresa per te!!! Spero ti farà piacere!!

    RispondiElimina
  18. d'essere davvero buonissimaaaa grazie x aver condiviso la ricetta :) sei bravissima :)

    RispondiElimina
  19. Cara Yaya, mi sono innamorata di questo chhese cake qundo ho visto apparire la foto in bacheca....
    Non sono riuscita a venire immediatamente a dirti che meraviglia di dolce avessi fatto.
    Lo faccio ora, con un pò di ritardo...ma ti è venuto una meraviglia.
    Anch'io è tanto che vorrei provarne uno simile al tuo.
    Mi era piaciuto tantissimo per il fatto di avere il ripieno racchiuso in un vero e proprio guscio....
    E' fantastico....
    A questo punto ne avrò due da provare perchè anche il tuo è stupendo e me lo segno subito.
    Bravissima.....è perfetto ed è bellissima pure la foto.
    Un bacione carissima e a presto

    RispondiElimina

Dimmi cosa ne pensi...

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails