Pagine

mercoledì 27 ottobre 2010

Crostatine…. “light”

Sacrilegio!!!!!!!!
Ritrovarsi a tarda sera con la voglia di pasticciare e scoprire di non avere nemmeno un misero uovo…. scoprire che di burro ne è rimasto un minuscolo pezzettino….. è veramente devastante!!! Ma, ma…. se mi metto in testa una cosa… quella deve essere…
Volevo pasticciare un po’… quindi mi sono buttata in rete a cercare ricette di qualche dolcino che non contenesse questi ingredienti… Pazza? Credo di no, perchè ne ho trovate un sacco!!! Però.. guardavo le foto di fantomatiche torte “buonissime” senza uova, senza burro… si, la forma era quella di una torta ma…. erano come dire… un po’ pallide!!!
Scoraggiata prendo il mio magico libro e inizio a sfogliare la sezione “Dolci poco calorici”… dove ho scovato questa ricetta. Devo dire che questo libro, per quanto ricco, ha la pecca di avere pochissime fotografie, e la ricetta in questione… ovviamente non è fotografata!
Tutto ciò per dirvi, che si…. queste crostatine sono “light” ma il gusto ne risente.. eccome! Dai, è il BURRO che fa venire buone le nostre torte, la frolla… e le UOVA ci vanno a braccetto.. Questo impasto è rimasto parecchio croccante, anche troppo forse, ma almeno… mi sono tolta una voglia!  ……..(più o meno…)  Comunque sono mangiabili eh??
Crostatine

INGREDIENTI:
200g di farina 00
2 cucchiai di olio evo
1 cucchiaio di lievito (io 1 cucchiaino)
1 pizzico di sale
marmellata a piacere (la mia di prugne homemade)
PREPARAZIONE:
Sulla spianatoia o in una ciotola setacciare la farina, lievito, sale e disporli a fontana. Aggiungere l’olio e aiutandosi con una forchetta iniziare ad incorporare l’acqua per amalgamare il tutto. La quantità di acqua necessaria varia a seconda della farina usata, a me sono serviti circa 125ml. Appena la pasta comincia ad indurirsi, lavorarla con le mani fino a che diventa morbida ed elastica (mi sembrava di fare la pizza..).
Stendere la pasta col mattarello e ricoprire uno stampo per crostate foderato di carta forno, (io ho unto 6 stampini per crostatine) bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta e aggiungere la marmellata. Cuocere in forno caldo a 180° per 30-35 minuti (le crostatine circa 20-25 min.).
BUON APPETITO!!

15 commenti:

  1. Senza uova e burro è dura, questa sembra un po' la pasta brisee (si scrive così?)però dai non sono male, anzi! Ciao un abbraccio.

    RispondiElimina
  2. Mmmm più o meno... di solito per la brisee si usa il burro.. ma qui sembrava veramente di preparar la pizza! No il risultato non è malaccio, ma vogliamo mettere?? Sarà che io amo fortemente il burro..

    RispondiElimina
  3. yAYAAAAAAAAAAAAAAAAA guarda

    http://diariodellamiacucina.blogspot.com/2010/09/crostatine-allerba-cipollina-con.html

    le avevo fatte anche io le crostatine senza uova :D ma il burro c'era!! azzarola!! questa ricetta è una svolta!! la dieta è salva!! eheheheeh
    brava YAYA!!! :-)

    RispondiElimina
  4. mmmmmm... ottima questa ricettina, annoto tutto!
    bacibaci.

    RispondiElimina
  5. L'aspetto è delizioso, e visto che ho messo su un kiletto te la rubo :D

    RispondiElimina
  6. l'aspetto è invitante! anche se concordo con te..le uova ci vogliono!! il burro passi, può essere sostituito (a volte con l'olio..)..ma le uova no..cmq è da ricordare questa tua ricetta!

    RispondiElimina
  7. La frolla con l'olio è davvero ottima!!!Belle queste crostatine!Bacio

    RispondiElimina
  8. Mai fatta una frolla all'olio! In giro sento dire che è buonissima, la proverò!Caspita sei riuscita a farla anche senza uova... sei fortissima!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. La frolla con l'olio molti dicono sia buonissima. Io non l'ho mai provata, non c'è stata occasione, però potrebbe essere una piacevole scoperta.
    Sperimentare va sempre bene....è così che si scoprono quelle cose così buone che mai avremmo pensato.....Qualche volta va bene, qualche volta sono delle ciofeche....
    Ma queste non credo fossero solo mangiabili....
    Con quella marmellata homemade......Sembrano buone!!!!!!!!!!!!!
    Se un giorno mi trovo senza burro e senza uova le provo :)
    Un bacione

    RispondiElimina
  10. Sono bellissime e invitantissime complimenti.
    un abbraccio dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  11. yaya, non si può mica sempre rimpinzarci con calorie a go go... Questa è un'alternativa strabiliante!! Ne risentirà il colore ma almeno ci togliamo la voglia di qualcosa di dolce senza troppi sensi di colpa... ;-)))
    Baci baci,
    Franci

    RispondiElimina
  12. Beh ragazze che dire.. pensavo di aver postato una mezza ciofeca e invece vi è piaciuta! ^__^
    Mi sa che qui la bilancia la fa da padrona, questa è senz'altro un'alternativa dietetica se così possiamo dire..
    Comunque penso di riprovarla in un'altra versione, quando ho fatto queste crostatine mi è avanzato qualche ritaglio di pasta e ci ho fatto delle roselline così per provare.. a distanza di giorni sono ancora profumatissime... sto pensando a qualche ricettina alternativa......

    RispondiElimina
  13. Sembrano buonissime pur essendo "leggere"....quando inizierò la dieta le farò sicuramente...;)
    ciaooooooooo

    RispondiElimina
  14. Ti ho risposto per gli albumi, ciao un abbraccio.

    RispondiElimina
  15. Ricetta molto leggera.Ti auguro una buona giornata,saluti a presto

    RispondiElimina

Dimmi cosa ne pensi...

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails