Pagine

mercoledì 29 settembre 2010

Tagliatelle all’uovo

Ecco qui che fine ha fatto il mio ragù!! Non l’avreste mai detto che sarebbe finito in un piatto di pasta vero?? Ma non è una pasta qualunque… è quella che ho fatto io con le mie manine, che meravigliosa sensazione! Questa è la mia prima volta, e posso dire di essere ampiamente soddisfatta del risultato.. l’imput me lo ha dato il mio fidanzato, che ha pensato di regalarmi la macchinetta per la pasta in occasione del mio compleanno.. Il messaggio era chiaro vero?? Mi ha ricordato un po’ Homer Simpson, che fa alla moglie dei regali… interessati! Classicissima la puntata in cui regala alla moglie una palla da bowling.. Essendo la mia prima volta pensavo di trovarmi in difficoltà, ma non è stato così a parte un po’ di caos sul piano di lavoro e vari sbuffi di farina.. devo solo organizzarmi meglio la prossima volta. Per la ricetta mi sono affidata al mio istinto, come al solito.. conosco la regola 1 uovo x 100g di farina e poi nelle istruzioni della macchinetta c’era qualche indicazione.. ho fatto un giro veloce su internet ma non ci ho trovato molti articoli, quindi non so se il procedimento sia quello giusto o meno, in ogni caso il risultato è stato ottimo.. l’unico accorgimento per la prossima volta è che tirerò la pasta un pochino più sottile.
Tagliatelle ragù 009
INGREDIENTI x 4 persone:
300g di farina 00
3 uova
PREPARAZIONE:
Setacciare la farina in una capiente ciotola e formare la fontana, poi sgusciare al centro di essa le uova, meglio se a temperatura ambiente. Con una forchetta sbattere leggermente le uova incorporando la farina a poco a poco e, appena possibile trasferirsi a lavorare sulla spianatoia, dove la pasta andrà lavorata circa 15 minuti. Se ci si rende conto che  è troppo dura si può aggiungere dell’acqua, mi raccomando poca alla volta, io mi sono bagnata le mani e ho proseguito ad impastare, facendola assorbire. Infine avvolgere la pasta nella pellicola e lasciarla riposare mezz’oretta al fresco.
Preparare intanto la macchinetta per tirare la sfoglia, dividere la pasta in pezzi non troppo grandi e procedere prima alla stesura e poi al taglio se è provvista dell’accessorio, altrimenti tirare piccole parti di  sfoglia con il mattarello, arrotolarle su se stesse infarinando l’interno e tagliare le tagliatelle a coltello. Dopodichè infarinarle bene e lasciarle seccare su una tovaglia o l’apposito “stendino” per almeno un’ora prima di cuocerle, altrimenti si possono arrotolare ben infarinate, imbustare e congelare, per cuocerle in un secondo momento basterà tuffarle nell’acqua bollente.
Cuocere le tagliatelle in acqua bollente salata a cui sarà stato aggiunto un cucchiaio d’olio, questo eviterà che la pasta si attacchi, infine condire come si preferisce, io ho usato il mio Ragù.   BUON APPETITO!!!

8 commenti:

  1. Troppo buone anche a quest'ora sarebbero da mangiare ciao buonanote...

    RispondiElimina
  2. Mi sembra che ti siano venute più che bene, 1 uovo ogni 100 grammi di farina è la dose ottima, Io preparo spesso i tortelloni di ricotta (se vuoi vedere ho un post su come si fanno), buoni anche quelli anche se un po' più lunghetti da preparare. Bravissima!

    RispondiElimina
  3. Bravissima!! Queste tagliatelle sono perfette!!
    Con quel buon ragù poi... una bontà!!
    Ciao e buona giornata!

    RispondiElimina
  4. complimenti Yaya per essere la prima volta ti è venuta proprio bene!! Ed anche il ragù è appetitosissimo.
    Domenica sono a pranzo da te!!

    RispondiElimina
  5. Niente di più buono da mangiare!!!!!!!!!!!!!
    Una delle cose che preferisco in assoluto.
    Bravissima, complimenti, un piatto magnifico.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Eccola! la gloriosa fine del ragù...
    Sai come son ancora più buone secondo me??
    riscaldate la sera con un filo di olio in padella...*_*
    eheheh bravissima yaya!

    RispondiElimina
  7. p.s. ahahahah i Simpson li adoro xD

    RispondiElimina
  8. e va be... questi piatti sono sempre i migliori!!!

    RispondiElimina

Dimmi cosa ne pensi...

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails