Pagine

sabato 17 luglio 2010

Pancakes

Da tempo volevo preparare i pancakes, ma per un motivo o per un’altro continuavo a rimandare… Questa mattina mi sono decisa, complice il temporale che mi ha svegliata, allagato mezza casa, scoperchiato il tetto (in alcuni punti) e ha quasi ucciso le piante che soggiornano in terrazza… avevo proprio bisogno di un pò di dolcezza!

Così mi sono messa all’opera, e anche i suoceri sono venuti ad assaggiare questa novità… beh, hanno gradito, sono veramente semplici e veloci da preparare… ci vuole più tempo per lavare i piatti che prepararli e mangiarli!!!!

La ricetta l’ho presa dal libro “Cotto e mangiato”.

Pancakes 001

INGREDIENTI:

200g di farina

2 cucchiaini di lievito per dolci

1 pizzico di sale

1 cucchiaino di zucchero

2 uova

250ml di latte

burro per friggere

sciroppo d’acero

PREPARAZIONE:

In una ciotola setacciare la farina con il lievito, lo zucchero e il sale. A parte sbattere con la frusta i tuorli e unire il latte, poi piano piano incorporare la farina fino ad ottenere una pastella morbida e uniforme.

Montare a neve gli albumi e unirli alla pastella. Scaldare sul fuoco un padellino antiaderente con un ricciolo di burro e versarvi un mestolo di composto. Appena si sarà solidificato e gonfiato, girarlo delicatamente e aspettare che scurisca leggermente anche sull’altro lato. Togliere dalla padella e proseguire la cottura fino ad esaurimento della pastella, impilando i pancakes uno sull’altro. Servire subito annegandoli letteralmente nello sciroppo d’acero.

Se vi piace potete abbinarci anche la marmellata, o il miele.. credo che ci starebbe alla grande della frutta fresca, noi abbiamo accompagnato con il caffè.

Ve ne offro uno….

Pancakes 010

Buon appetito e buona giornata!!!

13 commenti:

  1. Ti copio subito la ricetta, i miei figli mi chiedono dempre i Pancakes da quando sono stati negli USA, io avevo trovato un preparato già fatto, questi sono senz'altro più buoni. E grazie ancora per l'aiuto per il blog, non ci sarei mai arrivata!

    RispondiElimina
  2. ^-^ copia copia, è fresca fresca di prova.. gnam, se avessi la buona volontà potrei farli tutte le mattine!! Però credo che poi dovrei rifarmi il guardaroba!!!

    RispondiElimina
  3. @la belle auberge, grazie per la visita!!!
    Ho curiosato tanto il tuo blog,(lo sto ancora facendo in realtà) è ricchissimo!!
    Complimenti!

    RispondiElimina
  4. Grazie per l'assaggio!!! Cara mi dispiace per il disastro in casa...hai fatto bene a premiarti un po', A presto!!!Bravissima.

    RispondiElimina
  5. Ehhh... questi sono sempre buoni! Un paio grazie ;)

    RispondiElimina
  6. @Cinzia, abbiamo sistemato tutto per fortuna!!

    @Giulia, te ne lancio un paio al volo, stai pronta!! ^-^ queste comunque sono le classiche preparazioni che finchè non ci si decide a provare.. si rimane un pò scettici.. (almeno x me) e poi... ci si innamora follemente!!

    RispondiElimina
  7. li adoro ... anche io li faccio con gli albumi montati a neve , gonfiano di più in questo modo . Baciuzzi

    RispondiElimina
  8. Con un po' di ritardo ho postato il promio, grazie ancora!

    RispondiElimina
  9. eccoli! Pazzesco abbiamo avuto la stessa idea la stessa mattina! :o)

    E la tua foto è bellissima...devo chiederti qualche consiglio...

    RispondiElimina
  10. Che cosa??? TU a me????
    Ma smettila, le mie foto sono semplicissime ^-^ sei tu la fotografa!!
    Hai visto che roba?? Siamo in sintonia!!

    RispondiElimina
  11. Wow, questa ricetta me la segno, immagino che montando gli albumi a parte verranno belli gonfi infatti dalle tue foto si vede, belli davvero :-)

    RispondiElimina
  12. ma dentro sono soffici e òeggermente come dire, poco cotti?
    io lo sciroppo d'acero non lo uso, ma con la marmellata di lamponi devono essere buonissimi!
    FInora non li ho mai fatti, ma - come te - da tempo voglio farli ....e tengo la ricetta in tasca!!!!

    RispondiElimina

Dimmi cosa ne pensi...

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails