Pagine

giovedì 22 luglio 2010

Liquore al caffè

Quanto mi piacciono i liquori home made!!

Ho sempre guardato con ammirazione conoscenti, parenti e colleghi che si dilettavano in queste preparazioni… credevo fosse impegnativo, complicato.. che non fosse una cosa per me ecco.. si, io sono quella che non si sente mai all’altezza di fare niente…. fino a quando mi prende il pallino giusto e mi ci metto. Ci provo. Ci riesco. Ah, se ci riesco!! Mannaggia a me e alla mia poca fiducia!!

Quindi vi propongo oggi il mio primo esperimento ad alta gradazione, un liquore che sono sicura che non arriverà all’inverno.. L’ho assaggiato appena pronto e ho pensato immediatamente che deve essere spettacolare servito appena tolto dal frigorifero… quindi adattissimo a questa stagione.. altrimenti segnatevi la ricetta e fatene in gran quantità, magari da regalare a Natale….  anche se a parlarne adesso sembra un po’… fuori tema!!

Liquore caffè 002

INGREDIENTI:

1 moka da 3 tazze di caffè

alcool puro a 95°

300ml di acqua

300g di zucchero

50g di cacao amaro

1 bacca di vaniglia o in alternativa 1 bustina di vanillina (facoltativa)

PREPARAZIONE:

In un pentolino mettere l’acqua con lo zucchero e portare a bollore, spegnere la fiamma, versare il cacao e il caffè mescolando bene. Una volta freddato il tutto unire l’alcol, io direi almeno 100ml, poi regolatevi secondo il vostro gusto, assaggiandolo.

Filtrare e travasare in una bottiglia pulita, il liquore può essere bevuto anche subito, ma direi che una settimana di riposo è l’ideale per renderlo perfetto.

NOTE: se utilizzate la bacca di vaniglia mettetela all’inizio nel pentolino con acqua e zucchero; se preferite la vanillina aggiungetela dopo, con il cacao e il caffè.

5 commenti:

  1. Yaya, mi piace proprio! Mi piace che ci sia il cacao a rafforzare l'aroma del caffè, lo faccio di sicuro, per Natale... ;)

    RispondiElimina
  2. ;-) guarda, io non ho potuto non assaggiarlo all'istante, mi piace un sacco... è dolce ma corposo, mi è scappato anche un tantino di alcool di troppo, ma bevendolo freddo non si sente..
    Domani sera ho degli amici a cena, sono sicura che gradiranno!!!

    RispondiElimina
  3. Ciao Yaya, mmmmmm che buono questo liquore al caffe' abbinato al cacao, le mie narici sentono gia' la fragranza, e ti credo che non durerá fino all'inverno ;-) Come dici te, é perfetto anche per regalarlo, decorato con un'etichetta carina e un bel fiocco di rafia. Grazie per la ricetta, io la passo a mon amour, é lui che si diletta nella preparazione dei liquori. Un bacio.

    RispondiElimina
  4. Ciao Kiki, se lo prepari (o meglio, se lo fai preparare) fammi poi sapere!! Un bacione!!

    RispondiElimina
  5. buonasera Yaya, tempo fa cercavo una ricetta per il liquore al caffè per confezionarlo in vista del Natale poi ho optato per il liquore al cacao che ho già confezionato in piccole bottiglie, con tanto di etichetta fatta a mano e fiocco di rafia (proprio come dice Kiki). Mi segno la tua ricetta x il prossimo Natale e ti dico che fra poco pubblicherò la mia sul mio blogghino. Se vuoi passare a dare un occhio. Ciao
    Sdaurina

    RispondiElimina

Dimmi cosa ne pensi...

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails