Pagine

lunedì 17 maggio 2010

Ciambella profumata

Adoro fare colazione con calma..... nonostante però il mio periodo di vacanza forzata non capita molto spesso, ma quando c'è la ciambella... non si può proprio resistere!
Anche il fidanzato apprezza, benchè lui si accontenti di sbocconcellare fettine sottilissime, oserei dire trasparenti!
Non c'è soddisfazione in questa casa a sfornare dolci, non riusciamo mai a finirli... l'unica soluzione è distribuirli in famiglia.. qui nessuno vuole ingrassare, ma di torte, biscottini e quant'altro ne passano a fiumi!!!



INGREDIENTI:
300gr di farina 00
280gr di zucchero
150 gr di burro
3 uova
150ml di latte
1 arancia
1 bustina di lievito x dolci
Sale q.b.
Per prima cosa sbattere le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, aggiungere poco latte (a temperatura ambiente) alla volta, fra un ingrediente e l’altro: lo zucchero, la farina, il burro liquefatto e freddo, le uova una presa di sale ed il lievito, da ultimo il succo dell’arancia.
A questo punto accendere il forno ventilato a 180°, imburrare e infarinare uno stampo a ciambella (meglio se a cerniera) versarci il composto e infornare per 25-30 minuti.
Trascorso il tempo fare sempre e comunque la prova stecchino, che deve risultato pulito ed asciutto una volta estratto.
Sformare, far raffreddare su una gratella e cospargere di zucchero a velo.


Nessun commento:

Posta un commento

Dimmi cosa ne pensi...

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails